experts-news

età degli dèi slot machine

La prima fase del casino includere l'apertura di quattro ristoranti, tre bar, un negozio, una caffetteria e un piano di gioco che hanno 1,8000 Classe II macchine da gioco elettroniche età degli dèi slot machine. Più di 700 part time costruzione di posti di lavoro saranno creati come risultato dei Quattro Venti South Bend casino e un ulteriore di 1.200 posti a tempo pieno una volta che il casinò è pienamente operativo. In una dichiarazione, il Sindaco di Pete Buttigieg-ha detto “In termini di revenue sharing, abbiamo impostato un ($2 milioni all'anno) minimo perché non vogliamo che la città, per essere vulnerabili a che fine hanno fatto le cose quando. South Bend casino sarà il primo casinò tribali nello stato dell'Indiana e dal Governatore Mike Pence del team non erano molto determinati su tribale di gioco, che sono riusciti ad accordarsi su un compatto di gioco età degli dèi slot jackpot. South Bend casino è più grande di Quattro Venti casinò in Dowagiac e Hartford, ma non così grande come New Buffalo casino. Il casino proposto si sviluppa su 166 ettari di terreno e i lavori di costruzione del progetto è già iniziato poker idn i pulsa tanpa potongan. Fase 1 comprende anche un parcheggio che può ospitare fino a 4.500 veicoli e 3.000 di questi posti sarà situato all'interno. Il casinò dovrebbe essere completata nella prima metà del 2018, e sulla base del successo delle sue operazioni, la tribù considerare l'aggiunta di più fasi al casino resort. Tuttavia il Potawatomi tribù Indiana dei piani di lavoro con il Governatore Eletto Eric Holcomb, il luogotenente governatore di Penny e vedere se sono in grado di negoziare un compatto nel 2018, che è quando il casino è prevista l'apertura poker idn online bri 24 jam. La città di South Bend non solo beneficiare delle opportunità di lavoro che il Four Winds casino creare, ma anche di beneficiare delle sue donazioni.

Il casino sarà solo in grado di offrire video e giochi di macchina mangiasoldi di clienti, in quanto non era in grado di negoziare con successo una Classe III compatto di gioco con lo stato dell'Indiana.