most-read

bac si quai di blackjack

Questa settimana sentenza contraddice il parere del New Jersey Division of Gaming Enforcement nel corso di un'audizione nel mese di settembre, in cui si diceva che non si sentiva che il gioco si è rotto qualsiasi New Jersey leggi di gioco d'azzardo. Un preliminare sentenza della corte nel 2012, ha deliberato in favore di giocatori d'azzardo e i casinò promesso di appello.

“Così, una lettura letterale della normativa .. bac si quai di blackjack. Dal momento che il risultato è stato “predeterminato” da ponte, ha detto, non può essere considerato un gioco d'azzardo a tutti. Tuttavia, il proprietario di Tilman Fertitta escludeva i suoi avvocati e ha accettato di pagare contestato le vincite, ma l'affare è crollato quando alcuni giocatori rifiutato di respingere le loro richieste di detenzione illegale contro il casinò bac rangement sous acceso roulette. La corte ha sentito che le carte sono state significate per arrivare dal produttore, in Kansas, società con sede a Gemaco, in un pre-mescolati stato, tramite una macchina che utilizza algoritmi complessi per garantire che non ci sono due mazzi di carte sono le stesse.
Stato Superior Court Giudice Donna Taylor ha detto che il 14 giocatori devono restituire i soldi che ha vinto nel gioco, perché il gioco stesso è stato violato leggi di gioco. Il casinò ha pagato 500.000 dollari prima si rese conto che c'era qualcosa che non va, e subito arrestare il gioco, chiamando la polizia e il DGE bac si ventuno del rubinetto 1. Il conseguente processo d'appello si è pronunciata contro il giocatori d'azzardo, un verdetto che è stato richiamato e confermato questa settimana grandi tornei di poker in michigan. La Pepita d'Oro in Atlantic City ha vinto una lunga battaglia legale che è scoppiata a seguito di un gioco di mini-baccarat al casinò nel 2012.